Archivio del mese di maggio, 2008

Sono quasi senza parole. In effetti è una frase fatta, perché parole ne ho e ne uso. Sento al telegiornale che domani (domenica) ci sarà il primo interrogatorio in carcere per il sano individuo che ha investito e ucciso due giovani a Roma. Il gentiluomo è un ultras cui è stato interdetto l’ingresso agli stadi […]